venerdì 9 gennaio 2009

UN ADDIO IN STILE NONNA PAPERA

Aprendo la finestra, stamattina, ho inspirato a pieni polmoni e ho lasciato che il sole mi riempisse gli occhi. "Mi sei mancato", ho pensato tra me e me... "Mi sei mancato? Ma che fine ha fatto Nonna Papera?" Aveva salutato me e Delizia con un caloroso abbraccio nell'augurarci di cominciare bene il 2009 e da Natale non l'avevamo più sentita. Quando lo scorso Dicembre ci aveva fatto vedere il biglietto aereo per il suo viaggio "Allisolachenoncè" ne eravamo rimaste entusiaste, perchè se lo meritava proprio. Dopo una vita passata in funzione degli altri,finalmente si concedeva la prima vera vacanza della sua vita. In valigia aveva messo numerosi costumi, occhiali da sole, come sempre appariscenti, cappellini colorati e lunghi vestiti floreali. "Dove vado", ci disse, "c'è sole tutto l'anno e io ho intenzione di fare vita da spiaggia". E così, entusiasta come una bambina davanti a un gelato di panna e cioccolata, l'avevamo salutata all'aereoporto con un pò di nostalgia. Non avevamo più avuto sue notizie, fino a questa mattina, quando nell'aprire la posta trovo una sua lunga email e una strana foto.
Delizia è rimasta senza parole e a me è toccato l'ingrato compito di scrivere.

Questo quello che ci ha scritto nell'email.... e la foto che ci ha mandato.



"Care nipotine, Panna e Delizia, la mia vacanza va a gonfie vele, mangio frutta fresca seduta in riva al mare e il vento caldo mi accarezza la pella ormai stanca. Penso che mi tratterò qui ancora per un pò... perchè ho incontrato l'uomo della mia vita, mi sono innamorata e comincio una nuova vita. Chiudo il blog, dico addio a tutte le mie nipotine che sempre mi hanno fatto visita, nonostante le mie lunghe latitanze. Lascio in eredità a Panna e Delizia il mio vecchio manuale e questo blog a tutte le mie nipotine di web, che non andrà avanti, che non verrà nemmeno cancellato ma che resterà qui e così per rispetto di quelle poche e meravigliose persone che hanno voluto raccontarsi, farmi visita e lasciami consigli.

Un dolce addio e un tenero abbraccio,
Nonna Papera"


Con questo ironico post, speriamo che Nonna Papera riesca a dirvi addio con il sorriso tra le labbra.
Grazie a tutti quelli che sono passati da questo piccolo focolare che anche se è rimasto acceso per poco, ha scaldato il cuore di poche ma vere persone che ci hanno creduto.

Con tanto affetto

Panna e Delizie

Etichette:

7 Commenti:

Blogger Rossa di Sera ha detto...

Ma quanto mi dispiace di non rivedere più nonna Papera.. Odio gli addii e ora sono un pò triste..

Quindi, care nipotine, Panna e Delizia, dovrete rallegrarci un pochino,visto che la nonna si è data alla bella vita!

Comunque, è stato bello!

Un bacione a voi tre!

10 gennaio 2009 00:13  
Blogger Giugiu' ha detto...

Cara Panna ... si vede proprio che sei mamma ... la tua fantasia è illimitata ... non avrei saputo fare di meglio per questo post ...
é bellissimo ... Bravissima!
Grazie per la dolcezza che metti in tutte le cose che fai!
Ti voglio bene

Delizia

10 gennaio 2009 10:44  
Blogger antonietta ha detto...

ok, visto che siete nipotine irriducibili,addio, goodbye, au revoir

10 gennaio 2009 13:25  
Blogger Elena ha detto...

ciao Nonna Papera, stavo cominciando a conoscerti e già sei andata via...un vero peccato!!

10 gennaio 2009 23:32  
Blogger Lo ha detto...

un bacio ragazze e grazie di tutto

11 gennaio 2009 01:05  
Blogger Cindystar ha detto...

...al cuor non si comanda!
E come dice un altro proverbio....anche se si chiude una porta...un portone poi si aprirà!
Forza Nonna Papera...nulla è perduto, queste pagine resteranno nei preferiti!
Bacio paperoso e buonissima domenica!

11 gennaio 2009 10:17  
Blogger Anicestellato... ha detto...

Se il tutto accade per amore...che ben venga, al cuor non si comanda, certo è che non la dimenticheremo, un abbraccio

13 gennaio 2009 22:48  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page