lunedì 24 novembre 2008

Buongiorno a tutti ... tempo fa Panna aveva messo un post dove "licenziava il vecchio matterello" e lo sostituiva con uno nuovo e decisamente più utile ...
La nostra carissima Cindystar, ha colto la palla al balzo e ci ha mandato quanto segue ...


"Ciao ragazze!
Eccomi qua, anche se con qualche giorno di ritardo, con le foto dei miei matterelli.
Quello lungo è detto matterello bolognese e serve principalmente per tirare la sfoglia, anche se io mi trovo bene anche per piccole pezzature di impasto. Il mio è lungo 90cm., ma esiste anche di un metro e più. La sua caratteristica è la punta a scalare da una parte: questo facilita la stesura di angoli e bordi troppo grossi perchè, con la forza della mano sopra, si riesce a schiacciare bene in un determinato punto.
Potete benissimo vedere la sua applicazione nel mio post dedicato alla sfoglia col matterello:
http://cindystarblog.blogspot.com/2008/05/la-sfoglia-col-matterello.html
L'altro è come il vostro (mi pare sia della Pedrini, ma è tanti anni che ce l'ho che non vorrei sbagliarmi) ma da la possibilità di scegliere un rullo più grande o meno. Con questo mi trovo bene quando devo tirare delle sfoglie piccole e fini fini.
Poi ho i soliti di legno normali in varie misure di lunghezza che cambio a seconda degli impasti da tirare.
Il mio prossimo acquisto sarà quello grosso da pasticceria (in legno, coi manici laterali, con un diametro di 9/10cm....però, cavoli, costa 40/50 euro!!!) in modo da poter stendere la
pasta sfoglia e gli impasti sfogliati con meno fatica e risultato migliore.
Esistono matterelli in marmo da utilizzare principalmente con gli impasti da sfogliare in modo che non riscaldino l'impasto e il burro in esso contenuto. La Tupperware lo fa in plastica con la possibilità di inserire dentro acqua ghiacciata o tiepida a seconda dell'utilizzo.
Non saprei che altro dirvi, se non che, come tutte le cose di legno da cucina, ogni tanto bisognerebbe pulire bene il matterello, anche con panno unido, lasciarlo asciugare bene e oliarlo leggermente con olio di oliva.

Buon week-end, a prestissimo ...
Cinzia."





Che dire?Grazie mille Cinzia per aver condiviso con Nonna Papera e i suoi lettori, i tuoi "attrezzi del mestiere".


Un bacione grande grande ...

Delizia

Etichette:

1 Commenti:

Blogger Ross ha detto...

Carissima Nonna Papera, sono la Ross di www.acasadiross.com, un diario di cucina, musica, papaveri e papere... appunto.... Sono Paperina Ross e vengo a trovarvi con tanta gioia. Quell'attrezzo lo posseggo anche io, è molto utile per spianare l'interno delle crostate! Ciaooo allora ed a presto! Ho messo questo fantastico blog nei miei preferiti e vi metterò anche il link. Un abbraccio. Ross

25 novembre 2008 12:24  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page